ANNULLABILITA' DELL'ATTO AMMINISTRATIVO

E' annullabile Atto amministrativo viziato per incompetenza, adottato in violazione di norme imperative, o viziato per eccesso di potere. È viziato per incompetenza il provvedimento adottato da organi di amministrazione pubbliche diverse da quelle alle quali il relativo potere è attribuito, oltre che nell’ambito della stessa amministrazione, il provvedimento adottato in violazione delle norme sulla ripartizione della competenza tra gli organi di direzione politica e gli organi amministrativi. Non è annullabile il provvedimento adottato in violazione di norme sul procedimento o sulla struttura formale dell’atto, quando il contenuto del medesimo non avrebbe potuto essere diverso da quello in concreto adottato. Si veda anche Vizi di legittimità e di merito dell'atto amministrativo.

Maggiori approfondimenti sono disponbili a questa pagina.

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×