CERTIFICATE OF DEPOSIT

Acr.: CD (CDs per il plurale). Titolo negoziabile o trasferibile, emesso da una banca o da una cassa di risparmio negli Stati Uniti e in UK (qui solitamente da parte di una merchant bank) in quanto rappresentativo di un deposito di importo consistente e a tempo determinato, cioè vincolato da un minimo di 30 giorni a parecchi anni (time CDs), quindi remunerato a tasso fisso o variabi- le. I CD vincolati non sono rimborsabili prima della scadenza se non con una penalità. I CD di piccolo ammontare (small saver certificates), che sono offerti dalle banche e delle thrift institutions (saving loan associations e mutual saving banks) ai piccoli risparmiatori, hanno una durata di 2 anni e mezzo, non hanno tagli minimi, non sono facilmente negoziabili e fruttano un interesse generalmente collegato al rendimento dei Treasury bonds stessa durata. I CD di notevole ammontare (large CD), 100.000 $ e più, sono negoziabili (cioè possono essere venduti in un mercato secondario prima della scadenza. I money market certificates hanno un taglio minimo di $ 10.000, una vita di sei mesi e fruttano un interesse collegato al rendimento dei Treasury bills di pari durata. Esistono CD rimborsabili a vista (on demand) e infruttiferi, anch’essi negoziabili e trasferibili, rappresentativi di depositi costituiti da contractors e da altri persone che li costituiscono a garanzia dell’adempimento di un contratto o a cauzione di offerte presentate in una gara. I CD a tempo determinato (vincolati), possono essere a rendimento indicizzato, cioè collegato all’andamento dei prezzi di qualche materia prima o altra merce, di quotazioni di titoli e di indici di borsa (p.e. l’Index PoweredSM CD della FDIC e delle banche collegate; v. index linked CDs). Market linked CD sono CD il cui rendimento indicizzato con collegamento alla quotazione di uno o più titoli specificati. Quando il collegamento è a un indice e non ad azioni specificate si parla di Market index deposits (MIDs). Simili ai CD sono le notes, termine che negli USA indica uno strumento di ricoscimento di debito ed è sinonimo di bond, ma che implica il rimborso entro un periodo generalmente più breve dei bonds. Anche le notes vengono collocate presso il pubblico dalle banche e costituiscono, quindi, fonte di provvista. Il loro rendimento può essere indicizzato negli stessi modi dei CD e anche con riferimento ai prezzi di merci (commodity linked notes).

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×