AVARIE MARITTIME

Eventi dannosi nel trasporto di merci via nave. Possono essere di due tipi: avarie comuni e particolari. Nelle prime rientrano i danni o spese causati da un provvedimento volontario del capitano al fine di evitare danni peggiori agli interessati alla spedizione. L’art. 469 c. nav., recependo le regole internazionali di York e Anversa (v. York- Antwerp rules) stabilisce che presupposto dell’avaria comune, o generale, o grave, sia un pericolo grave incombente sulla nave e sul carico, che il provvedimento del capitano sia volontario e adottato nell’interesse collettivo, e che raggiunga un risultato utile. A causa di tale natura gli effetti delle avarie comuni gravano su tutti gli interessati alla spedizione (danneggiati e no), ognuno dei quali deve concorrere in proporzione al valore dei “beni in rischio” durante 1a navigazione. Le operazioni di liquidazione dell’avaria comune sono eseguite da un liquidatore di avaria, nominato secondo quanto stabilito nel chirografo di avarie che, di norma, le parti inseriscono nel contratto di trasporto. Il coefficiente, in base al quale gli interessati alla navigazione debbono contribuire al regolamento di avaria, è determinato dal liquidatore rapportando la massa attiva (valore dei danni e spese) alle masse passive (valori dei beni in rischio). La quota di contribuzione in caso di avaria comune può essere assicurata in quanto inclusa tra i rischi dei trasporti marittimi. Gli interessati alla spedizione possono escludere la ripartizione del danno sottoscrivendo la clausola franco avaria reciproca inserita a tal fine nel contratto di trasporto. Rientrano invece fra le avarie particolari i danni subiti e le spese sostenute dal caricatore, dal destinatario o dal vettore in dipendenza di un evento fortuito che ha colpito il carico o la nave. Questo tipo di avaria si dice particolare perché le sue conseguenze dannose rimangono a carico di chi le ha subite, salvo eventuale apertura assicurativa, e non vengono ripartite tra tutti gli interessati alla spedizione come nel caso delle avarie comuni.

  • Privacy Policy
  • Cookie Policy
  • Publication Ethics and Malpractice

Copyright © 2019 ASSONEBB. All Rights reserved.

Menu
×