DEVELOPING COUNTRIES

Lett. Paesi in via di sviluppo. L’ultima delle tre categorie in cui BIRS, FMI e OCSE classificano i Paesi per uso statistico e per le scelte di politica di assistenza allo sviluppo (le altre due sono le advanced economies e le countries in transition). Comprende 171 Paesi, suddivisi ulteriormente in diverse classi così denominate in ordine crescente di reddito e di sviluppo: Least Developed Countries (LDC), Other Low Income Countries, Lower Middle Income Countries and Territories, Upper Middle Income Countries and Territories, High Income Countries and Territories. Espressioni sinonime non ufficiali o abbandonate sono: underdeveloped countries; undeveloped countries; the South; Third World. Newly Industrializing Economies (NIE) sono dette nel linguaggio corrente non ufficiale le già developing countries che hanno avuto un forte sviluppo industriale (advanced developing countries; Four Dragons).