CONSIGLIO SUPERIORE DELLA BANCA D'ITALIA

Organo che ha competenza per tutto quanto concerne l’amministrazione della Banca d’Italia. Tra gli atti di amministrazione di maggior rilievo che il Consiglio superiore è legittimato ad adottare vanno annoverate la nomina e la revoca del Governatore (v.Governatoredella Banca d’Italia), del direttore generale e dei vice direttori generali della banca. Tali provvedimenti sono peraltro il risultato di un complesso procedimento amministrativo, promosso dal Presidente del Consiglio dei Ministri (di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze e sentito il Consiglio dei Ministri), che si conclude con decreto del Presidente della Repubblica.