ACQUIRENTE UNICO S.P.A. - AU

Acquirente Unico è una società per azioni istituita ai sensi del decreto legislativo n. 79/99 "Attuazione della direttiva 96/92/CE recante norme comuni per il mercato interno dell'energia elettrica"pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.75 del 31 marzo 1999 dal gestore della rete di trasmissione nazionale (GRTN). A seguito dell’emanazione delle disposizioni del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell' 11 maggio 2004 il Gestore della Rete di Trasmissione Nazionale S.p.a. si è successivamente trasformato nel Gestore dei Servizi Energetici - GSE S.p.a. che attualmente è capogruppo delle società controllate AU (Acquirente Unico S.p.a.), GME (Gestore dei Mercati Energetici S.p.a.) e RSE (Ricerca sul Sistema Energetico S.p.a.). A norma dell’art. 4 del decreto la società stipula e gestisce contratti di fornitura al fine di garantire ai clienti vincolati, ovvero agli utenti che non sono legittimati a stipulare contratti di fornitura con soggetti diversi dal distributore che esercita il servizio nella loro area territoriale, la disponibilità della capacità produttiva di energia elettrica necessaria e la fornitura di energia elettrica in condizioni di continuità, sicurezza ed efficienza del servizio nonché di parità del trattamento, anche tariffario. Dunque il principale ruolo svolto dalla società nell’ambito del sistema elettrico nazionale, gradualmente riformato a partire dal 1999, è quello di garante della disponibilità della capacità produttiva e della fornitura di energia elettrica per gli utenti del mercato vincolato. Tale compito è svolto mediante l’acquisto di energia elettrica sul mercato libero, prevalentemente attraverso la Borsa dell’energia elettrica, e la successiva cessione ai distributori per la quota destinata al mercato vincolato secondo le direttive dell’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas. A seguito dell’emanazione Decreto Legge n.73 del 18 giugno 2007 "Misure urgenti per l'attuazione di disposizioni comunitarie in materia di liberalizzazione dei mercati dell'energia" pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 139 del 18 giugno 2007, Acquirente Unico continua a svolgere la funzione di approvvigionamento a tutela dei clienti finali domestici non riforniti di energia elettrica sul mercato e le piccole imprese (meno di 50 dipendenti e un fatturato annuo non superiore a 10 milioni di euro), che siano connesse in bassa tensione. Le modalità di approvvigionamento cui Acquirente Unico deve attenersi sono state fissate nel decreto del Ministro delle Attività Produttive del 19 dicembre 2003. Dal 2009 sono state attribuiti ad Acquirente Unico Spa l’ulteriore compito di gestire lo Sportello per il Consumatore di Energia e, a norma del decreto del 3 settembre 2009 del Ministero dello Sviluppo Economico, di effettuare le procedure per l'individuazione dei soggetti fornitori di ultima istanza nel mercato del gas naturale per i clienti finali.

Link: www.acquirenteunico.it

© 2010 ASSONEB