Deviazione Standard

E' definita come la media quadratica ponderata degli scarti dalla media aritmetica.

Dove X è il valore osservato e μ è il valore medio. La deviazione standard ha la stessa unità di misura dei valori osservati.
E' una misura della dispersione della variabile intorno al suo valore medio ed esprime qual è l'errore che in media si commette assumendo il valore medio in luogo dei valori osservati.

 

Bibliografia

Leti G., Statistica descrittiva, Il Mulino, 1999

Guseo R., Statistica, CEDAM, 2006

 

Redattore: Giuliano DI TOMMASO