Dominanza Stocastica di Primo Grado

E' un metodo econometrico, statistico, matematico per graduare e ordinare stocasticamente, cioè ordinare qualcosa di aleatorio. Nella teoria delle scelte e nelle analisi delle scelte, questo concetto ci permette di ordinare le differenti distribuzioni di probabilità con i loro possibili risultati. La dominanza stocastica ci permette, date poche informazioni sulla funzione di utilità dell'operatore, di determinare le sue preferenze massimizzando la sua utilità attesa, mediante la scelta tra differenti distribuzioni di probabilità con diversi possibili risultati.
Dato W il livello del patrimonio dell'operatore ed U la sua funzione di utilità, assumiamo che U è debolmente crescente e che il più è preferito al meno. Definiamo F e G generiche funzioni di distribuzione cumulate quali risultato di differenti scelte. F ha una dominanza stocastica di primo grado su G se e solo se:




e quindi F è strettamente preferito a G.


Bibliografia

Hardaker J. B., Huirne R. B. M.,Coping with risk in Agriculture, CABI, 2004

MIT OpenCourseWare, Microeconomic Theory III, Spring 2010

 

Redattore: Giuliano DI TOMMASO