DUPLICATO DELLA CAMBIALE

Il duplicato è la riproduzione autentica della cambiale tratta nella quale pertanto deve essere ripetuta la firma autografa del solo traente se il duplicato viene rilasciato al momento della emissione e anche degli altri firmatari se rilasciato durante la circolazione del titolo. I duplicati sono esemplari identici di una unica cambiale (che devono essere numerati per non essere considerati come cambiali distinte) e pertanto il portatore del duplicato può esercitare anche gli altri esemplari. Per la stessa ragione il pagamento di un duplicato è liberatorio per il debitore, ma il trattario che abbia ripetuto la sua accettazione su più esemplari resta obbligato per ogni duplicato accettato del quale non abbia ottenuto la restituzione, e che gli venga presentato per il pagamento.