DISTINTA DI EFFETTI ALLO SCONTO

Modulo predisposto dalle banche nel quale devono essere elencate le cambiali presentate in banca per lo sconto. Deve essere datato e sottoscritto dal cliente. In esso vengono indicati: l’importo di ciascun effetto, i nomi dei coobbligati e dei domiciliatari, la scadenza di ogni cambiale, la piazza di pagamento e la somma complessiva della presentazione. Le cambiali sono descritte in ordine di scadenza, dalla più prossima alla più lontana. Di regola è predisposto in modo da poter essere successivamente completato dalla banca con i calcoli relativi alla determinazione nel netto ricavo (v. distinta di netto ricavo) e con altre indicazioni.