DELORS I

Il pacchetto Delors I conteneva una serie di proposte di riforme redatto dalla Commissione europea nel 1987 (prende il nome del presidente pro tempore Jacques Delors che lo ha presentato) per riordinare la finanza comunitaria, imbrigliare la spesa nell’agricoltura, sviluppare i fondi strutturali e rivedere le regole di gestione del budget. Il pacchetto ha costituito la base delle decisioni prese dal Consiglio europeo di Bruxelles del febbraio 1988 e, insieme all’Atto unico europeo, è stato un passo cruciale per la realizzazione del mercato unico.