DEFENSIVE STOCKS

Espressione anglosassone usata per individuare azioni che presentano un buon rendimento, ma modeste probabilità di aumenti di corso. Tali valori, d’altro canto, risultano esposti solo parzialmente a marcate flessioni dei corsi, poiché le aziende di cui sono espressione operano in settori che risentono in maniera attenuata delle oscillazioni congiunturali, come p.e. le aziende di pubblica utilità, di generi alimentarie voluttuari ecc.