CAMBIALE NON ACCETTABILE

Cambiale tratta che contiene il divieto posto al traente di presentarla per l’accettazione (art. 27 r.d. 14.12.1933 n. 1669). Ciò impedisce al garante di presentarla per l’accettazione. Il traente può anche prescrivere che la presentazione per l’accettazione non deve avvenire prima di una certa data. La clausola di non accettazione non può essere apposta sulla cambiale a certo tempo vista, dal momento che il termine della sua scadenza decorre dalla data di presentazione per l’accettazione. Non può del pari essere apposta sulla tratta pagabile presso un terzo o in un luogo diverso da quello del domicilio del trattario.