CAMBIALE INCROCIATA

Obbligazioni cambiarie assunte reciprocamente da due soggetti, per la stessa somma e con analoga scadenza. Poiché scopo della reciproca emissione è quello di avere effetti pronti per lo sconto, le cambiali incrociate non vengono mai presentate alla stessa banca, potendo questa scoprirne la natura non commerciale e rifiutare lo sconto. Le cambiali incrociate appartengono alla categoria della cambiale di comodo, di cui costituiscono la peggiore specie; alle stesse ricorrono nella pratica imprenditori senza scrupoli.