AZIONISTA

Socio di una società per azioni o in accomandita per azioni, titolare di una o più azioni. A esso competono particolari diritti, quali, fra gli altri, l’esercizio del diritto di voto nelle assemblee sociali e il diritto alla riscossione dei dividendi distribuiti dalla società; ma egli è pure tenuto agli obblighi inerenti alla sua qualità, come, p.e., quello di adempiere al conferimento sottoscritto e quello di compiere le eventuali prestazioni accessorie previste dall’atto costitutivo o dallo statuto. L’azionista si contrappone all’obbligazionista, poiché partecipa ai rischi aziendali, e può anche intervenire alle decisioni sugli indirizzi della società, mentre il secondo è soltanto un creditore di quest’ultima.