TASSO DI SCONTO

Tasso di interesse applicato per calcolare lo sconto per il periodo intercorrente tra il giorno in cui si effettuano l’operazione di sconto e la scadenza del credito scontato (v. sconto commerciale per il computo).Esso costituisce il prezzo delle operazioni di sconto bancario, che per il cliente costituiscono uno smobilizzo di crediti a scadenza. Il tasso effettivo di sconto differisce da quello nominalein quanto è calcolato in base all’anno civile ed è comprensivo dei giorni banca, delle commissioni, dei diritti di brevità e degli altri compensi accessori richiesti dalla banca. L’onere varia in base alle condizioni del mercato finanziario, alla solvibilità del cliente ed alla presentazione di effetti pagabili su piazza o fuori piazza.