TASSO DI RENDIMENTO

Rapporto tra risultato ottenuto e risorse impiegate misurato in termini percentuali. Con riferimento alla gestione dell’impresa il tasso di rendimento del capitale proprio (ROE) è costituito dal rapporto tra il risultato economico dell’esercizio e il capitale netto; quello del capitale investito (ROI) è misurato dal risultato operativo, mentre il denominatore è costituito dalla somma del capitaledi proprietà e di terzi (prestiti). Il tasso di rendimento è, più in generale, un parametro inteso ad evidenziare il risultato unitario di un fattore impiegato. Si parla, così, di tasso di rendimento del lavoro in termini di rapporto tra quantità prodotta e costo del personale; di tasso di rendimento delle materie prime in relazione all’entità di prodotto finito realizzato, ecc. Nella finanza aziendale il calcolo e la valutazione del tasso di rendimento di un progetto di investimento costituiscono una delle modalità disponibili per la selezione dei progetti stessi (v. IRR; analisi costi-benefici). Con riferimento ai valori mobiliari, esso assume diverse configurazioni in relazione all’accezione di rendimento cui si riferisce (v. rendimento di un titolo).