TARIFFA DOGANALE

Dazi doganali imposti sulle esportazioni e importazioni di un paese. Una tariffa doganale si definisce generale o autonoma, quando, approvata con legge, prescinde da accordi specifici fra i paesi. Si può distinguere, inoltre, in unica o doppia: la prima contiene un solo elenco di dazi uguale per tutti i paesi, la seconda prevede una serie di dazi massimi per i paesi che non concedono agevolazioni e una di dazi minimi per quelli che stabiliscono delle concessioni. Infine, una tariffa doganale si definisce convenzionale, contrapponendosi a quella autonoma, quando implica trattati commerciali fra i paesi interessati. L’Italia ha adottato la tariffa doganale comune uguale per tutti i Paesi della CEE e che viene applicata alle merci originarie di Paesi non CEE, mentre le merci originarie dei paesi CEE sono esenti da dazi.