STRATEGIA MULTIDOMESTICA

Modello di competizione internazionale applicato dalle imprese operanti in settori ove è possibile una concorrenza dipendente da fattori principalmente locali. Tale strategia è frequente soprattutto nei settori in cui le attività di commercializzazione,assistenza e servizi sono di importanza vitale per il vantaggio competitivo, in quanto la localizzazione è determinata da dove risiede l’acquirente e si creano vantaggi competitivi specifici per ogni paese. Una strategia internazionale nei settori multidomestici implica per l’impresa una gestione delle proprie attività internazionali alla stregua di un portafoglio, ovvero una forte autonomia per le unità operanti nei vari paesi. In ogni paese la strategia dell’impresa assume un orientamento nazionale, cioè è country centered. Esempi di settori multidomestici sono il credito, le assicurazioni, la distribuzione al dettaglio, la produzione di molti beni di largo consumo.