SPLITTING

Lett.: frazionamento. Sin. diSPLIT (v. frazionamento di azioni; frazionamento di titoli). Nella pratica tributaria procedimento di suddivisione del reddito con la quale ipartecipanti a un’impresa a conduzione familiare si suddividono il reddito per ridurre l’aliquota fiscale marginale e pagare complessivamente meno imposte. Senza questo accorgimento il reddito familiare verrebbe colpito con aliquote marginali più elevate. Per la normativa tributaria italiana v. impresa familiare, regime fiscale.