SOFT LANDING E HARD LANDING

Con il primo termine, che letteralmente significa atterraggio morbido, viene indicato un rallentamento del mercato e dell’economia che comunque continua la sua fase di crescita seppure a ritmi più lenti. Si tratta di uno scenario iverso dalla recessione ma che a volte può manifestare squilibri generati da un livello di crescita troppo elevato. Il secondo termine, invece, indica una brusca frenata dell’economia che non cresce più ma cala vistosamente determinando in tal caso la recessione.