SIA

Acr. di: Società Interbancaria per l’Automazione. Società costituita nel 1977, per iniziativa della CIPA, con l’obiettivo di fornire, tra l’altro, supporto operativo ai progetti di automazione del sistema bancario. Essa gestisce la Rete Nazionale Interbancaria e cura lo sviluppo e la gestione di applicazioni di particolare interesse per il sistema bancario e finanziario. Azionisti della SIA sono ABI, banche e istituti centrali di categoria, SIM bancarie e non bancarie, Telecom Italia, società finanziarie e agenti di cambio. Banca d’Italia, azionista importante, è uscito dalla compagine sociale ai primi del 2000.