SERVIZIO DI CONSULENZA

Servizio di assistenza specializzata offerto alla clientela con riferimento ad una gamma piuttosto ampia di attività con l’obiettivo di aiutare il cliente nella scelta tra le opzioni finanziarie che gli si presentano sfruttando le maggiori conoscenze e l’esperienza del personale bancario. Le banche da qualche tempo hanno mirato a sviluppare tali servizi nel quadro della prestazione di un’assistenza più completa della clientela. In altri paesi più ancora che in Italia lo sviluppo dei servizi di consulenza costituisce un aspetto rilevante delle strategie concorrenziali delle banche e mira a creare o eventualmente a rafforzare le relazioni di clientela. In quest’ottica spesso il servizio di consulenza viene offerto gratuitamente, mentre altre volte viene remunerato con il pagamento di una provvigione. L’importanza strategica assegnata allo sviluppo dei servizi di consulenza è testimoniata dalle scelte di investimento ed organizzative di molte banche, che hanno messo in atto programmi di addestramento del personale di sportello così da renderlo in grado di soddisfare in modo qualificato la domanda della clientela. La consulenza viene prestata dalle banche con riferimento a diversi argomenti che tendono ad ampliarsi in relazione alle poetiche di offerta della banca. Tradizionale può definirsi la consulenza offerta ai risparmiatori in occasione della scelta di investimento in valori mobiliari o di accensione di un deposito bancario. Recentemente si è sviluppato in alcuni paesi un servizio di consulenza in campo assicurativo. Soprattutto le banche più grandi, o comunque quelle attive nel campo del corporate financing offrono consulenza alle imprese con riferimento alle scelte di indebitamentoo all’emissione di valori mobiliari. In questo campo il servizio di consulenza può essere complemento di un’attività di organizzazione del consorzio di collocamento dei titoli emessi o, nel caso dei prestiti internazionali, di organizzazione del pool di banche finanziatrici (v. pool). Da qualche tempo le banche tendono a dare rilievo ai servizi di consulenza riguardanti tematiche non strettamente di carattere finanziario. In particolare in Germania e nel Regno Unito si sta diffondendo l’offerta di servizi di consulenza in campo immobiliare. La consulenza offerta non riguarda solamente gli aspetti connessi al finanziamento immobiliare e all’orientamento tra le forme di agevolazionedisponibili ma può attenere anche alla ricerca di aree edificabili, alle verifiche catastali, alle pratiche di compravendita, all’interpretazione delle norme urbanistiche.