SERVIZIO DI COMPENSAZIONE E DI LIQUIDAZIONE

Servizio disciplinato (art. 69 TUF) da Banca d’Italia (d’intesa con Consob) e gestito dalla Cassa di compensazione e garanzia. È volto a permettere il regolamento dei saldi netti in strumenti finanziari non derivati e contante conseguenti alle transazioni di borsa elaborati dal servizio di riscontro e rettifica giornalieri di Borsa Italiana spa. Al servizio partecipano Banca d’Italia (di diritto), le banche, le imprese di investimento abilitate all’esercizio dei servizi di investimento e gli agenti di cambio.