SERVIZI PUBBLICI LOCALI

Per l’art. 112 TULOEL sono i servizi pubblici che hanno per oggetto produzione di beni ed attività rivolte arealizzare fini sociali e a promuovere lo sviluppo economico e civile delle comunità locali. Essi sono gestiti dagli enti locali nell’ambito delle rispettive competenze. I servizi riservati in via esclusiva ai comuni e alle province sono stabiliti dalla legge. Nella gestione dei servizi pubblici locali le amministrazioni sono tenute al rispetto delle direttive del Presidente del Consiglio dei Ministri sulle modalità di de- finizione, adozione e pubblicizzazione degli standard di qualità, sui casi e sulle modalità di adozione delle carte dei servizi, sui criteri di misurazione della qualità dei servizi, sulle condizioni di tutela degli utenti, sull’indennizzo automatico e forfetario all’utenza per mancato rispetto degli standard di qualità (art. 11 d.lg. 30.07.1999 n. 286).