SECURITIZATION DEI CREDITI BANCARI

Aspetto particolare del più generale processo del securitization consistente nel dirottamento dei tradizionali prestiti bancari ai mercati dei capitali, previa trasformazione in strumenti suscettibili di negoziazione di attività precedentemente non negoziabili. Si richiama tipicamente il caso del frazionamento di mutui ipotecari per l’acquisto di abitazione (home equity loans), di crediti al consumo nella forma del leasing di automobili (car loans) o tramite carte di credito (credit card receivables) e del successivo confezionamento di emissioni obbligazionarie in piccoli lotti (v. asset-backed securities).