SCHEDARIO

Insieme di schede intestate a nominativi o a conti, generalmente disposte in ordine alfabetico e/o numerico. Per agevolare il lavoro di ricerca delle schede vengono spesso usati speciali “segnali” o suddivisioni fra le diverse parti dello schedario; il prelevamento delle schede riesce più facile con l’uso di schedari ad intestazioni sempre visibili. Gli schedari tenuti dalle banche si distinguono in due grandi gruppi: schedari semplici, che hanno una funzione informativa e schedari di contabilità, aventi funzione prevalentemente contabile. La loro compilazione può essere manuale o meccanica. Al primo gruppo appartengono lo schedario informazioni e quello dei rischi; fanno parte del gruppo di schedari di contabilità quelli relativi ai depositi fiduciari, ai debitori e creditori diversi, ai corrispondenti, alle banche ecc. Il supporto cartaceo è stato quasi interamente sostituito dal supporto elettronico. Di regola anche le piccole aziende hanno introdotto le scritture elettroniche su personal computer, di modo che lo schedario cartaceo deve ritenersi quasi scomparso del tutto.