SCALA DEI SALDI GIORNALIERI

Prospetto in cui vengono riclassificate le partite di conto e gli eventuali saldi debitori relativi al conteggio dei “numeri” nelle operazioni di valuta dei conti correnti passivi bancari. Nell’eventualità che talune partite di conto presentino identica valuta, vengono raggruppate nel prospetto in un’unica cifra. Per effettuare tale riclassificazione si applica il metodo scalare “amburghese”, in cui i conti correnti sono messi in ordine cronologico di valuta. Nella scala dei saldi giornalieri, detta anche prospetto scalare, staffa, o reticolato, sono altresì indicati i “numeri” in base ai quali si calcolano gli interessi. Il prospetto viene normalmente rimesso in copia al cliente insieme all’estratto conto.