SBLOCCO DEI DEPOSITI

  • Stampa

Effetto liberatorio avente ad oggetto somme di denaro, titoli di credito, merci ed altro costituiti in garanzia, conseguente alla cessazione del rapporto di credito intercorrente tra banca e contraente e relativo tanto alle operazioni bancarie propriamente dette, quanto ai servizi accessori. Si configura diversamente in relazione al tipo di operazione cui inerisce. Nei depositi a garanzia di fidi accordati anticipazione bancaria) la garanzia mobiliare è costituita da titoli, merci o denaro, ma anche da libretti di deposito e depositi in conto corrente resi indisponibili. Lo sblocco di tale deposito può avvenire alla scadenza del fido, o prima della scadenza; in tal caso sarà sbloccata quella parte della garanzia che eccede il credito residuo.