RSI

Analisi tecnica. Acr. di: Relative strenght index. Tipico indicatore-parametro dell’analisi tecnica sui titoli quotati. Misura e sintetizza la forza intrinseca di un titolo derivante dal rapporto tra la media delle sedute al rialzo e quelle al ribasso durante gli ultimi 14 giorni. Zero e 100 sono, rispettivamente, i valori minimi e massimi che può assumere l’oscillatore laddove, un valore inferiore a trenta punti ed uno superiore a 70 punti segnala rispettivamente una situazione di ipervenduto e di ipercomprato. Per il calcolo si tiene conto del numero dei rialzi e dei ribassi all’interno del periodo considerato.