ROM

Acr. di: Read Only Memory. È la parte di memoria di lavoro di unelaboratore elettronico che impiega circuiti integrati a semiconduttori (IC) della scheda madre per memorizzare in modo permanente le procedure necessarie al funzionamento di un computer quali le istruzioni del sistema operativo indispensabili per il funzionamento del sistema, l’interprete di un linguaggio di programmazione e il generatore di caratteri video. Non è modificabile dell’utente e non si cancella alla chiusura della sessione di lavoro, a differenza della memoria RAM.