ROLINT

Tasso d’interesse definito come media tra il tasso interbancario lettera a tre mesi e il rendimento lordo delle obbligazioni emesse dalle banche di credito mobiliare. Viene spesso utilizzato come parametro variabile di riferimento nella negoziazione dl interest rate swap e dl interest rate cap, interest rate floor e interest rate collar sul mercato over the counter (OTC) italiano.