RICEVUTA BANCARIA ELETTRONICA

Ricevuta bancaria incassata automaticamente. L’incasso può avvenire principalmente secondo due distinte modalità. La prima consiste nella trasmissione elettronica dei dati della ricevuta bancaria alla banca mandataria all’incasso senza la consegna materiale del documento; il messaggio elettronico contenente i dati essenziali è ricevuto dalla banca, che procede poi al regolamento della ricevuta da consegnarsi al debitore all’atto del pagamento. La seconda modalità consiste, invece, nel presentare alla banca una versione della ricevuta che sia leggibile elettronicamente e nell’invio di un messaggio riassuntivo da trasferire alla banca incaricata di procedere all’incasso. La Banca, a questo punto, può scegliere fra le seguenti due opzioni: o riproduce la ricevuta per poi consegnarla al debitore, rispettando in tal modo gli adempimenti di bollo, oppure registra il solo ricevimento del pagamento in funzione solutoria. Entrambi tali metodi consentono di eliminare la materiale circolazione del documento nei rapporti intercorrenti tra cliente creditore e banca mandataria e tra questa e la banca destinataria, con conseguente incremento di efficienza e diminuzione dei costi del processo.