RIAFFOGLIAMENTO TITOLI

  • Stampa

Operazione di cambio di titoli che si effettua quando un’azione o un’obbligazione, pubblica o privata, ha esaurito il proprio foglio cedole. Questa operazione, detta anche affogliamento, consiste nel rinnovo di titoli nei quali tutte le cedole siano già state utilizzate. L’emittente i titoli incarica molto spesso le banche, dietro corresponsione di una commissione, di fungere da intermediarie con i possessori dei titoli. Le banche, dopo aver proceduto all’operazione di ritiro dei vecchi titoli, li trasmettono all’ente emittente; successivamente, avviene l’operazione inversa: i titoli allestiti col nuovo foglio cedole vengono consegnati agli originari possessori. La dematerializzazione dei titoli ha ridotto la necessità di questa operazione.