RIACQUISTO

Forma di countertrade assimilabile a una forma più sviluppata di compensazione, con la quale l’esportatore assume l’impegno di ricevere in pagamento i beni prodotti grazie all’utilizzo dei beni strumentali e delle tecnologie da esso venduti. Elementi salienti del riacquisto sono: la presenza di due contratti separati che regolano le operazioni di importazione ed esportazione; il valore delle importazioni, che molto spesso è inferiore al valore dell’impegno di riacquisto; l’esistenza di flussi finanziari indipendenti l’uno dall’altro; la durata, che sovente viene spinta oltre il breve termine.