REGISTRO DELLE DITTE

Istituito con gli artt. 47-51 del TU sulle Camere di Commercio (r.d. 29.9.1934, n. 2011), è ormai scomparso in seguito all’entrata in vigore della disciplinadel registro delle imprese. Infatti, l’art. 8, comma 7 della l. 29.12.1993 n. 580 e l’art. 28, comma 4, del regolamento di attuazione (d.p.r. 7.12.1995 n. 581), ne hanno disposto la sostituzione, dopo un periodo transitorio di tre anni, con il REA (Repertorio delle notizie economiche e amministrative) e con le sezioni speciali del nuovo registro delle imprese. Nel registro ditte dovevano iscriversi tutti coloro che esercitavano un’attività industriale, commerciale o agricola nella circoscrizione della Camera di Commercio.