OVERNIGHT

  • Stampa

Si indica con questo termine una generica operazione di finanziamento che implica lo scambio di disponibilità per una durata non superiore alle 24 ore. Più in particolare, l’overnight rappresenta una forma di deposito bancario negoziato - tipicamente sul mercato delle eurovalute - per l’impiego o la raccolta di fondi a brevissimo termine, in cui la transazione ed il relativo regolamento avvengono con valuta lo stesso giorno ed il rimborso è concordato per la giornata lavorativa successiva, vale a dire a distanza di 24 ore. I depositi overnight sono negoziati nell’ambito del mercato interbancario e in quasi tutti i sistemi finanziari gli scambi di fondi per tale durata costituiscono la quota più rilevante del mercato interbancario: le operazioni sono indirizzate a controbilanciare sfasamenti di brevissimo periodo dei flussi di tesoreria che possono generare avanzi o disavanzi temporanei, in genere in connessionecon i regolamenti realizzati in stanza di compensazione. I volumi scambiati e le condizioni di tasso risentono quindi significativamente delle condizioni di liquidità giornaliere del sistema bancario e possono oscillare in modo marcato, differenziandosi da una giornata operativa ad un’altra o modificandosi nel corso della stessa giornata.