ORDINE D√ČBORDANT

  • Stampa

Ordine di borsa con prezzo prestabilito che poteva essere eseguito anche parzialmente purché nella riunione venisse raggiunto almeno raggiunto il prezzo fissatodal cliente. Questi ordini venivano in genere passati da coloro che, prevedendo lo sviluppo di una tendenza al rialzo o al ribasso, intendevano inserirsi nel momento in cui questa si manifesterà con certezza. Per questo, il prezzo stabilito per l’acquisto era sempre superiore a quello corrente, mentre il prezzo di vendita era inferiore. L’intermediario era autorizzato a eseguire in tutto o in parte l’ordine, ma solo quando il corso del titolo debordava il limite fissato, segnalando la tendenza in atto. Altre volte i débordant erano legati ad acquisti o vendite di premi (in genere, dont e stellage). È stato impiegato fino a quando si sono svolte le negoziazioni alle grida.