ORDINE A CARNET APERTO

Ordine di borsa senza indicazione di quantità, ossia passati per l’acquisto o la vendita di un quantitativo illimitato di titoli di una determinata specie. E stato impiegato fino a quando si sono svolte le negoziazioni alle grida. Si trattava generalmente di ordini passati da clienti di provincia agli intermediari di borsa affinché li eseguissero qualora lo avessero ritenuto opportuno.