ORDINANTE

  • Stampa

Soggetto che impartisce un ordine ad un altro, con obbligo o facoltà, per quest’ultimo, di eseguirlo, nei termini e secondo le modalità specificate. Nella prassi bancaria, col termine “ordinante” ci si riferisce, più specificamente, alla persona (o impresa) che, in veste di compratore nel commercio internazionale, chiede la concessione di un credito a favore del venditore estero (beneficiario) subordinandone l’erogazione alla consegna alla banca, da parte del venditore stesso, dei documenti rappresentativi delle merci (v. credito documentario).