OPERAZIONI DI MERCATO APERTO

Le operazioni di mercato aperto sono effettuate dalla banca centrale e consistono nell’acquisto o nella vendita di titoli presso gli operatori al fine di controllare la base monetaria. Con la vendita di titoli la banca centrale diminuisce la liquidità del sistema economico e finanziario. Viceversa con l’acquisto di titoli viene immessa liquidità nel sistema. Rispetto alla manovra della riserva obbligatoria e al rifinanziamento delle banche, le operazioni di mercato aperto risultano molto più flessibili anche per le necessità di breve periodo. Rientrano nell’ambito delle operazioni di mercato aperto le operazioni di pronti contro termine, oggi preferite, perché ancor più flessibili, più rapide e meno costose per gli operatori economici.