OICVM

Acr. di: Organismi di InvestimentoCollettivo in Valori Mobiliari. Espressione, introdotta dal diritto comunitario, che indica le organizzazioni (organismi nel linguaggio comunitario) il cui oggetto esclusivo è l’investimento collettivo in valori mobiliari dei capitali raccolti presso il pubblico, il cui funzionamento è soggetto al principio della ripartizione dei rischi e le cui quote sono riacquistate o rimborsate a carico del patrimonio dell’organismo su richiesta dei portatori (art. 1 direttiva 85/611/ (CEE) del Consiglio del 20 dicembre 1985 e succ. modif.). Rientrano nella più ampia categoria degli organismi di investimento collettivo del risparmio OICR della quale comprendono i Fondi comuni d’investimento mobiliare e le Società di Investimento a Capitale Variabile (SICAV).