OFF LINE

Modalità di funzionamento propria delle unità o dispositivi non operanti sotto il controllo di un sistema centrale di elaborazione. Un sistema di questo tipo presenta il vantaggio di non dipendere per la conclusione di una transazione dalla disponibilità del collegamento con il sistema centrale, dato che essa può essere definita localmente utilizzando le capacità del terminale locale. Nascono d’altra parte problemi di sicurezza derivanti dalla separatezza dei singoli sistemi locali e dal conseguente ritardo nella circolazione delle informazioni;altri problemi derivano dalla difficoltà di inserire in terminali locali, necessariamente limitati nelle loro capacità, le informazioni globali del sistema.