OBBLIGAZIONI A CEDOLA ZERO

Trad. it. dell’originale dizione zero coupon bonds con cui sono meglio conosciute. Sono obbligazioni prive di cedole periodiche ma che garantiscono comunque un rendimento effettivo per il fatto di essere vendute a prezzi inferiori a quelli di rimborso a scadenza. Più lontana è la scadenza, più basso è il prezzo in funzione del tasso di sconto corrente. Lanciate negli Stati Uniti nel 1981, sono state presentate anche sul mercato italiano dall’IMI con due serie nel 1982. Dal punto di vista fiscale va solo segnalato che il rendimento del titolo, costituito dalla differenza tra il prezzo pagato all’emissione ed il valore nominale rimborsato costituisce reddito di capitale ai sensi dell’art. 31 d.p.r. 22.12.1986 n. 917.