NOLO

Prezzo del trasporto marittimo di merci. La determinazione di tale prezzo e il relativo regolamento, sotto il profilo tecnico, presentano un diverso grado di complessità a seconda che il trasporto avvenga a mezzo di navi specificamente noleggiate o di navi di linea. Nel contratto di trasporto con noleggio di nave, il nolo può essere così determinato: in misura globale (lumpsum), ove manchi la determinazione del carico; in un tasso o rata unitaria di nolo, cioè in un “tanto” per unità di merce imbarcata o resa a destino (l’unità di carico può essere costituita da un’unità di peso, di volume ecc.). In quest’ultimo caso il contratto di noleggio può fissare: un solo nolo unitario per unità di peso; un solo nolo unitario, lasciando al capitano la facoltà di scelta tra l’applicazione del nolo al peso o al volume della merce da trasportare; più noli unitari corrispondenti alle diverse merci ammesse alla caricazione ovvero fissare un solo nolo unitario rapportandolo a misure diverse per ogni merce ammessa. Inoltre, quando al caricatore è riservata la possibilità di stabilire i porti di imbarco e di sbarco in un momento successivo a quello della conclusione del contratto, il nolo può variare, oltre che per il tipo di carico, anche in funzione del porto o dei porti che il caricatore designerà rispettivamente per le operazioni di carico e di scarico. Il calcolo del nolo, nel caso in cui quest’ultimo sia rapportato al peso del:a merce, avviene, quasi sempre, sulla base della quantità sbarcata (resa di bordo). Il regolamento è, di norma, convenuto alla discarica. Si può pattuire che il noleggiante possa richiedere al noleggiatore un anticipo sul nolo (in genere pari ad un terzo del nolo globale) per provvedere alle spese della nave nel porto d’imbarco. Nei contratti di trasporto con navi di linea, il nolo è fissato unilateralmente dalla società di navigazione che gestisce la linea e prende il nome di “tariffa”. La base della tariffa può essere un’unità di peso, di volume o un’unità numerica (collo). Si hanno anche tariffe a forfait o rapportate al valore della merce trasportata. Il nolo è pagato anticipatamente rispetto al trasporto e si intende, generalmente, acquisito dal vettore “ad ogni evento” (p.e., anche in caso di perdita totale della merce).