MONETA FISCALE

  • Stampa

Proposta da un gruppo di intellettuali, la Moneta Fiscale rappresenta un meccanismo di anticipo del credito dello Stato nei confronti del cittadino che paga le imposte (lavoratori, imprese).

Non è moneta legale, contrariamente a quella emessa dalla Banca Centrale Europea - BCE (Enciclopedia), non permette di abbattere le passività dello Stato, poichè è un'anticipazione liquida e riduce di pari importo la spesa corrente.

Alcuni economisti ne hanno spiegato le difficoltà tecniche, contabili e legali, tra cui R. Perotti.