MARGINE DI INTERESSE

Nei conti economici delle banche indica la differenza tra interessi attivi e passivi, al netto del saldo dei contratti derivati di copertura.