JOINT VENTURE VERTICALE

Forma particolare di joint venture che si distingue per la natura degli operatori coinvolti. Unisce operatori, tra loro interconnessi nel medesimo ciclo produttivo, in un rapporto che comprende fasi da monte a valle. Viene spesso utilizzata da piccole e medie imprese che investono in paesi in via di sviluppo. Può creare problemi, legati da un lato alla conduzione dei diversi cicli di produzione dell’impresa progettata e, dall’altro, alle precauzioni mostrate dagli operatori verso l’investimento nelle fasi del ciclo produttivo a loro meno conosciute.