HTML

Acr. di: Hyper Text Markup Language (lett.: linguaggio per la marcatura di ipertesti). Linguaggio standard per la marcatura di documenti da presentare sulle pagine www. Produce, tra l’altro, testi corredati da etichette, o rinvii, che indicano al browser, cioè al programma di navigazione, come realizzare i link con altri documenti presenti sullo stesso computer o su un altro computer (host), cioè come saltare (jump) a essi e richiamarli automaticamente sullo schermo. È stato messo a punto da Tim Berners-Lee nel 1991 presso il CERN (Conseil Européen pour la Recherche Nucléaire) di Ginevra (v. Internet, sub Breve storia di Internet).