GARAGE COMPANY

È così chiamata unastart-up company avviata da imprenditori giovani con pochi mezzi in locali di fortuna, come il garage di casa. È nata in questo modo Apple (quotata al Nasdaq) intrapresa nel 1976 da Steve JOB e Steve WOZNIAK nel box di casa e col ricavato della vendita di un furgone e una calcolatrice programmabile. Un esempio italiano di garage company è Inferentia DNM (quotata a Milano al Nuovo Mercato), fondata nel 1986 da Enrico GASPERINI e Alberto FIORAVANTI, due tecnologi esperti di informatica e di reti.